Contributo a fondo perduto risparmio energetico

15 giugno 2017

AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA A SPORTELLO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI
SOSTEGNO A FAVORE DELL’EFFICIENZA ENERGETICA DI EDIFICI E STRUTTURE PUBBLICHE


POR FESR 2014-2020. Asse 4. Azione 4.2.1 "Incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e
delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive"
(DGR n. 771 del 29 maggio 2017)

SOGGETTI
Soggetti ammissibili PMI - Settori ATECO di cui all’allegato B del bando
PROGETTO


Tipologia di intervento

Progetti finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle

emissioni di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili secondo le
opportunità di risparmio energetico individuate e quantificate dalla diagnosi energetica

Spese ammissibili tipo
- fornitura, installazione e adeguamento di impianti produttivi e macchinari a
elevata efficienza energetica;
- fornitura e installazione di hardware e software necessari al funzionamento
degli impianti e dei macchinari;
- opere edili e impiantistiche strettamente necessarie e connesse alla
realizzazione del progetto. Spese di progettazione, direzione lavori e collaudo;
- spese tecniche per le diagnosi energetiche ante e post intervento;
- spese per il rilascio delle certificazioni di gestione ambientale o energetica
conformi EMAS e alle norme ISO 50001 e EN ISO 14001;
- spese relative alla fideiussione, in caso di richiesta anticipo
Soglie di ammissibilità del progetto
Min. 100.000 € – max. 500.000 €
Durata del progetto
01/01/2017 – 16/07/2018
(le spese per la diagnosi energetica ante intervento possono essere sostenute e
pagate tra il 19/07/2016 e la data di presentazione della domanda di contributo)

SOSTEGNO
Forma del sostegno
Contributo in conto capitale concesso ai sensi del Regolamento de minimis (Reg. UE n. 1407/2013)
Intensità del sostegno

30% della spesa rendicontata ammissibile per la realizzazione del progetto
(100% della spesa per la sola fideiussione, in caso di richiesta anticipo)

Modalità di pagamento
Saldo. E’ possibile richiedere un anticipo pari al 40% del contributo concesso, a fronte
della presentazione di idonea garanzia fideiussoria

Termini per la presentazione della domanda
Apertura: 15/06/2017 ore 10.00
Chiusura: 31/07/2017 ore 18.00

Archivio news

 

News dello studio

gen16

16/01/2018

BONUS GIARDINO 2018

giu19

19/06/2017

Pignoramento presso terzi Equitalia dal 01/07/2017

Pignoramento presso terzi Equitalia dal 01/07/2017

A partire dal 1 luglio 2017 si provvederà,