Contributo a fondo perduto risparmio energetico

15 giugno 2017

AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA A SPORTELLO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI
SOSTEGNO A FAVORE DELL’EFFICIENZA ENERGETICA DI EDIFICI E STRUTTURE PUBBLICHE


POR FESR 2014-2020. Asse 4. Azione 4.2.1 "Incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e
delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive"
(DGR n. 771 del 29 maggio 2017)

SOGGETTI
Soggetti ammissibili PMI - Settori ATECO di cui all’allegato B del bando
PROGETTO


Tipologia di intervento

Progetti finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle

emissioni di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili secondo le
opportunità di risparmio energetico individuate e quantificate dalla diagnosi energetica

Spese ammissibili tipo
- fornitura, installazione e adeguamento di impianti produttivi e macchinari a
elevata efficienza energetica;
- fornitura e installazione di hardware e software necessari al funzionamento
degli impianti e dei macchinari;
- opere edili e impiantistiche strettamente necessarie e connesse alla
realizzazione del progetto. Spese di progettazione, direzione lavori e collaudo;
- spese tecniche per le diagnosi energetiche ante e post intervento;
- spese per il rilascio delle certificazioni di gestione ambientale o energetica
conformi EMAS e alle norme ISO 50001 e EN ISO 14001;
- spese relative alla fideiussione, in caso di richiesta anticipo
Soglie di ammissibilità del progetto
Min. 100.000 € – max. 500.000 €
Durata del progetto
01/01/2017 – 16/07/2018
(le spese per la diagnosi energetica ante intervento possono essere sostenute e
pagate tra il 19/07/2016 e la data di presentazione della domanda di contributo)

SOSTEGNO
Forma del sostegno
Contributo in conto capitale concesso ai sensi del Regolamento de minimis (Reg. UE n. 1407/2013)
Intensità del sostegno

30% della spesa rendicontata ammissibile per la realizzazione del progetto
(100% della spesa per la sola fideiussione, in caso di richiesta anticipo)

Modalità di pagamento
Saldo. E’ possibile richiedere un anticipo pari al 40% del contributo concesso, a fronte
della presentazione di idonea garanzia fideiussoria

Termini per la presentazione della domanda
Apertura: 15/06/2017 ore 10.00
Chiusura: 31/07/2017 ore 18.00

Archivio news

 

News dello studio

giu22

22/06/2018

PUBBLICATO L'ELENCO DELLE IMPRESE BENEFICIARIE DEL VOUCHER DIGITALIZZAZIONE CON L'IMPORTO ASSEGNATO

PUBBLICATO L'ELENCO DELLE IMPRESE BENEFICIARIE DEL VOUCHER DIGITALIZZAZIONE CON L'IMPORTO ASSEGNATO

Il MISE ha pubblicato il 20 giugno 2018, l’elenco delle imprese assegnatarie delle agevolazioni con l’indicazione dell’importo del Voucher prenotato. L’elenco è stato

mar17

17/03/2018

LEASING IMMOBILIARE ABITATIVO

LEASING IMMOBILIARE ABITATIVO

Stai pensando di comprare la tua prima casa? Scopri i vantaggi del leasing per gli under 35Ha costi e durata simili a quelli di un mutuo, ma con una rata mensile che può essere più leggera

mar15

15/03/2018

ESITO VOUCHER DIGITALIZZAZIONE

  Sono stati pubblicati gli elenchi relativi al VOUCHER DIGITALIZZAZIONE L'elenco è consultabile al seguente indirizzo: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/Bandi/incentivi/voucher-digitale/Veneto.pdf Nell'elenco