Esoneri contributivi donne e giovani

Esoneri contributivi donne e giovani

19 novembre 2021

Con la Legge di Bilancio nr. 178/2020 sono stati previsti gli esoneri contributivi per assunzione a tempo indeterminato di giovani UNDER 36 e per le DONNE SVANTAGGIATE.

Entrambe le misure hanno avuto via libera dalla commissione Europea in ottobre e, nei primi giorni di novembre, l’INPS ha emanato le istruzioni per poterne beneficiare, di seguito i datori di lavoro e lavoratori interessati.

  

REQUISITI DEL DATORE DI LAVORO:

 

- regolarità contributiva DURC; 

- rispetto delle norme del contratto collettivo applicato in azienda;

- rispetto della normativa sulla sicurezza;

- l’assunzione non deve derivare dall’assolvimento di un obbligo pre-esistente;

- rispetto del diritto di precedenza;

- l’assunzione deve comportare un incremento occupazionale netto (verificato in base agli ULA dei 12 mesi precedenti);

- rispetto del TEMPORARY FRAMEWORK: ogni azienda ha un plafond massimo di agevolazioni utilizzabili emanate appositamente per l’emergenza epidemiologica (bonus sanificazioni-bonus locazioni-bonus assunzioni ecc), gli esoneri per le assunzioni di under 36 e donne svantaggiate dovranno essere utilizzati rispettando tali limiti: 

  • € 1.800.000 per impresa (2225.000 per aziende agricole – 270.000 imprese pesca e acquacoltura) sotto forma di sovvenzioni, dirette anticipi rimborsabili, agevolazioni fiscali o di pagamenti.

 

SGRAVIO PER DONNE LAVORATRICI

 

l’esonero spetta in caso di assunzione di donne a tempo determinato o tempo indeterminato, sia part time che full time nel corso dell’anno 2021.

 

REQUISITI SOGGETTIVI DELLE LAVORATRICI:

- età anagrafica almeno 50 anni e disoccupata da almeno 12 mesi (regolarmente registrata al centro per l’impiego) , i requisiti devono esserci entrambi;

- donne di qualsiasi età prive di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi (sono i soggetti che hanno avuto rapporti di lavoro a tempo determinato inferiore a 6 mesi, oppure che hanno svolto lavori autonomi con reddito inferiore a 4800 € o rapporti di cococo con reddito inferiore a 8000 €) residenti in regioni ammissibili ai finanziamenti dei fondi strutturali dell’unione europea (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia);

 - donne di qualsiasi età prive di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi (soggetti che hanno avuto rapporti di lavoro a tempo determinato inferiore a 6 mesi, se hanno svolto lavori autonomi con reddito inferiore a 4800 € o rapporti di cococo con reddito inferiore a 8000 €) che svolgono professioni e attività lavorative in settori economici caratterizzati da una accentuata disparità occupazionale di genere; per esempio settori dell’agricoltura, dell’industria estrattiva, acqua e gestione rifiuti, industri energetica.

- donne di qualsiasi età prive di impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi (i soggetti non devono aver avuto un lavoro dipendente di durata superiore a 6 mesi; oppure negli ultimi 6 mesi non devono aver prestato attività di lavoro autonomo o parasubordinato con un reddito superiore a 8000 €).

 

MISURA DELL’ESONERO

Riduzione del 50% dei contributi INPS a carico del datore di lavoro (esclusi i premi INAIL) per 12 mesi in caso di assunzione a tempo determinato, e di 18 mesi in caso di assunzione a tempo indeterminato; in caso di trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato l’incentivo spetta per ulteriori 6 mesi.

 

PROCEDURA

prima dell’utilizzo dell’esonero andrà compilata domanda on line presso il sito inps.

 

ASSUNZIONE GIOVANI UNDER 36

 

l’esonero spetta in caso di assunzioni, o trasformazioni a tempo indeterminato, sia part time che full time, avvenute nel corso dell’anno 2021 e 2022.

 

REQUISITI SOGGETTIVI

- lavoratori under 36 che non sono mai stati impiegati, nella loro vita lavorativa, a tempo indeterminato;

 

MISURA DELL’ESONERO

esonero del 100% dei contributi a carico del datore di lavoro dovuti all’INPS (esclusi i premi inail) per 36 mesi nel limite massimo di 6000 € annui e 500 € mensili. Gli importi sono ridotti in caso di assunzione part time.

Archivio news

 

News dello studio

nov19

19/11/2021

Esoneri contributivi donne e giovani

Esoneri contributivi donne e giovani

Con la Legge di Bilancio nr. 178/2020 sono stati previsti gli esoneri contributivi per assunzione a tempo indeterminato di giovani UNDER 36 e per le DONNE SVANTAGGIATE. Entrambe le misure hanno avuto

nov5

05/11/2021

Limiti al pagamento in contanti

Limiti al pagamento in contanti

A partire dal 1° gennaio 2022, la soglia non raggiungibile dei pagamenti in contanti si abbasserà da 2.000 a 1.000 euro. Il nuovo limite di 999,99 euro per l’utilizzo dei contanti sarà

feb19

19/02/2021

Vaccinazione COVID dei dipendenti

Vaccinazione COVID dei dipendenti

Di seguito le indicazioni in merito ai vaccini COVID pubblicate sul sito del Garante per la protezione dei dati personali. Come di consueto raccomandiamo la più stretta collaborazione tra gli